slider html by cssSlider.com v2.0

Incontri e Seminari

 

2018

Sabato

22

DICEMBRE

Ore 18,00

CERIMONIA PER IL SOLSTIZIO D'INVERNO E MEDITAZIONE

Insieme per creare un forte momento di energia.

Il giorno del solstizio il sole raggiunge il suo punto più basso, e poi di nuovo la luce!

È l’occasione adatta per recitare mantra di guarigione, di protezione e di buon auspicio per ogni essere e per il pianeta terra.

Insieme celebriamo seguendo la tradizione yogica meditazione e mantra con l’Havan, la cerimonia del fuoco in combinazione con il mantra, che trasforma, purifica ed eleva ogni individuo. Porta pace, prosperità e purifica l’ambiente circostante.

Il programma si svolgerà all’interno. Siete tutti invitati!

Chi vuole può portare un dolce , uno snack , qualche bevanda da consumare insieme dopo la celebrazione !

DATA ED ORARI DELL' INCONTRO

Sabato 22 Dicembre 2018 - Alle ore 18,00

L'incontro si svolgerà a Recanati presso il Tara Center - C.da Ricciola, 10.

Per il rispetto di tutti i partecipanti si raccomanda la puntualità.

Per informazioni

Per  informazioni telefonare ai numeri 071 7575847 - 339 2257233

oppure inviare una E-mail a: info@yoga-satyanada.it


 

2019

Martedì

29

GENNAIO

Ore 19,00

YOGA NIDRA E MEDITAZIONE

Esperienza pratica con Swami Anandananda Saraswati

DATA ED ORARI DELL' INCONTRO

Martedì 29 Gennaio 2019 - Alle ore 19,00

L'incontro si svolgerà a Recanati presso il Tara Center - C.da Ricciola, 10.

Per il rispetto di tutti i partecipanti si raccomanda la puntualità.

CONTRIBUTO ATTIVITÁ

€uro 20,00 a persona - Posti limitati

MODALITA’ D’ISCRIZIONE

Per l'iscrizione e informazioni telefonare ai numeri 071 7575847 - 339 2257233

oppure inviare una E-mail a: info@yoga-satyanada.it


SWAMI ANANDANANDA SARASWATI

Nato nel 1951, nel 1979 ha incontrato il suo Guru e Maestro Spirituale, Swami Satyananda Saraswati, e nel 1980 è stato iniziato alla tradizione di Sannyasa.

Yogacharya della Scuola di Yoga, dal 1980 insegna su indicazione del proprio guru le tecniche avanzate dello Yoga come Kriya Yoga, Tattwa Shuddhi, Nada Yoga, mantra e altre tecniche di meditazione della tradizione SATYANANDA YOGA®.

Nel 1982 ha fondato la Scuola di Yoga Satyananda Ashram Italia e l'anno successivo la Casa Editrice delle “Edizioni Satyananda Ashram Italia”. Ha tenuto relazioni e workshops in Convegni Internazionali organizzati dall'IYFM in Europa, India, Australia e Colombia.

Conduce corsi di formazione e di aggiornamento per Insegnanti di Yoga, seminari di approfondimento e conferenze su differenti aspetti e branche dello Yoga. Dal 2003 conduce corsi e seminari nell'ashram a Rikhia, India, per aspiranti e studenti di yoga dall'Italia.

Ogni anno trascorre alcuni mesi in India presso la Bihar Yoga Bharati (Università di Studi Avanzati dello Yoga) e collabora per l'attuazione delle iniziative di Shivananda Math, Rikhia, Jharkand, India, un'istituzione caritatevole fondata da Paramahansa Satyananda.


 

2019

Data da

destinarsi

 

Incontro di MEDITAZIONE SWAN

Comprendere la propria natura  ci aiuta a capire meglio chi siamo e cosa vogliamo fare nella vita. Questo significa avere meno tensioni  e vivere la vita con uno stile differente: più tranquillo , più vero, più reale, con meno paure , con più decisione.

SWAN è l’acronimo di: Strenght (Forze) - Weakness (Debolezze) - Ambition (Ambizioni) - Need (Bisogni).

SWAN è una pratica che può essere utilizzata per comprendere quello che desideriamo realmente portandoci a capire la nostra vera natura, la nostra vera essenza. La consapevolezza e la comprensione del principio SWAN  aiuta a rilassare la mente , comprendere i propri talenti e ri-focalizzare le proprie energie nella giusta direzione.

Durante il seminario verranno utilizzate le tecniche del principio SWAN,  così come indicato da Swami Niranjanananda Saraswati, intervallate da momenti in cui si praticheranno asana , pranayama e tecniche di rilassamento.

Contributo attività €uro 30,00

LUOGO ED ORARI DEL SEMINARIO

Data da destinarsi

Il Seminario si svolgerà a Recanati presso il Tara Center - Contrada Ricciola, 10.

Per il rispetto di tutti i partecipanti si raccomanda la puntualità.

MODALITA’ D’ISCRIZIONE

Per  informazioni e iscrizione telefonare ai numeri 071 7575847 - 339 2257233

oppure inviare una E-mail a: info@yoga-satyanada.it


 

2019

Data da

destinarsi

Seminario pratico su YOGA DETOX

SHAT KARMA

Tecniche di disintossicazione e purificazione dell’Hatha Yoga

Queste tecniche molto antiche risultano tutt’ora  uno dei sistemi migliori e naturali per mantenere il corpo e la mente sana attraverso il semplice uso di acqua e sale.

In accordo con la tradizione,  le pratiche di Hatha Yoga, non consistono solamente in Asana (posizioni),  pranayama (tecniche che fanno espandere l’ energia attraverso il respiro) o come siamo spesso abituati in occidente in difficili posture fisiche da contorsionisti,  ma anche in tecniche che purificano il corpo e di riflesso la mente e le emozioni: queste tecniche sono conosciute con li nome di SHAT KARMA.

Shat significa 'sei' e karma significa 'azione',  gli shatkarma sono essenzialmente sei gruppi di pratiche di purificazione.

Gli shatkarma vengono utilizzati soprattutto per riportare in equilibrio le varie mucose,  i tre dosha o umori nel corpo: kapha - muco, pitta - bile, e vata - aria. In accordo con  l'hatha yoga e l' ayurveda, uno squilibrio dei dosha ha come conseguenza la malattia.

L’effetto che si prova dopo aver effettuato le pratiche di Shat Karma è quello di una rivitalizzazione generale a livello fisico, mentale ed emozionale, oltre ad avere una migliore predisposizione alla concentrazione e alla consapevolezza.

In realtà queste pratiche di Hatha Yoga, nonostante siano semplici pratiche fisiche dove non è necessario alcuno sforzo o controllo mentale, hanno lo scopo di equilibrare le due nadi principali : Ida meridiano principale sx collegato alla narice sx e Pingala meridiano principale dx collegato alla narice dx , il loro equilibrio è lo scopo dell’hatha yoga ed è rappresentato dalla salute fisica.

Gli SHAT KARMA che sono sei gruppi di pratiche (quindi vi sono  più pratiche similari per uno stesso gruppo) sono i seguenti:

Neti: pulizia e purificazione delle narici e dei seni nasali

Dhauti: una serie di tecniche per la pulizia divise in tre gruppi principali: antar dhauti , o purificazione interna, sirsha dhauti, o pulizia della testa (tradizionalmente chiamata idanta dhauti e hrid dhauti o pulizia toracica. Le tecniche interne puliscono l'intero canale alimentare dalla bocca all'ano e si dividono in quattro pratiche:

Shankhaprakshalana (varisara dhauti) e Laghu Shankhaprakshalana- pulizia dell'intestino:

Agnisar kriya (vahnisara dhauti), attivazione del fuoco digestivo

Kunjal (vaman dhauti), pulizia dello stomaco con l'acqua

Vatsara dhauti, pulizia degli intestini con l'aria

Nauli: un metodo per massaggiare e rinforzare gli organi addominali

Basti: tecniche per lavare e tonificare l'intestino crasso

Kapalbhati: manipolazione del respiro che  purifica  la regione frontale del cervello

Trataka: la pratica di fissare intensamente un punto o un oggetto ha lo scopo di aumentare la concentrazione, migliora la vista e induce rilassamento mentale ed emozionale e aiuta a formulare pensieri utili e chiari.

Tradizionalmente gli SHAT KARMA dovrebbero essere imparate solo da chi è stato istruito da un guru ed è autorizzato ad  insegnare ad altre persone: è  essenziale essere istruiti personalmente su come e quando praticare in base alle necessità specifiche di ogni singolo individuo, evitando il fai-da-te.

E’ intenzione di questo centro organizzare degli incontri singoli o di gruppo di alcune delle pratiche relative agli Shat Karma:

Laghu shanka prakshalana: pulizia dell'intestino breve con acqua salata;Kunjal Kriya: pulizia dello stomaco con acqua; Jala Neti: pulizia dei passaggi nasali con acqua e sale;Kapalbhati: purificazione frontale del cervello con tecniche di respirazione;Trataka: fissarre un punto o la fiamma di una candela.

DURANTE IL SEMINARIO SI FARANNO QUESTE PRATICHE:

Kunjal Kriya: pulizia dello stomaco con acqua;

Jala Neti: pulizia dei passaggi nasali con acqua e sale;

Kapalbhati: purificazione frontale del cervello con tecniche di respirazione;

Trataka: fissare un punto o la fiamma di una candela.

L’effetto che si prova dopo aver effettuato le pratiche di Shat Karma è quello di una rivitalizzazione generale a livello fisico, mentale ed emozionale, oltre ad avere una migliore predisposizione alla concentrazione e alla consapevolezza.

LUOGO ED ORARI DEL SEMINARIO

Data da destinarsi

Il Seminario si svolgerà a Recanati presso il Tara Center - Contrada Ricciola, 10.

Per il rispetto di tutti i partecipanti si raccomanda la puntualità.

MODALITA’ D’ISCRIZIONE

Per l'iscrizione e informazioni telefonare ai numeri 071 7575847 - 339 2257233

oppure inviare una E-mail a: info@yoga-satyanada.it

 

RISORSE


Tecniche Yoga


Maestri Spirituali


I Quaderni del Tara Center


Shivananda Math


Galleria immagini


NETWORK


Tara Center.it


Tara Center Shop.it


Neti Lota.com


Bio Natural Shop.com


SOCIAL




Scuola di Yoga

SATYANANDA VAL MUSONE


Contrada Ricciola 10

62019  Recanati (MC) Italy

Tel. 071 7575847 - 339 2257233

E-mail: info@yoga-satyananda.it


Privacy Policy   |   Cookie Policy


Per una visualizzazione ottimale di questo sito web utilizzare i seguenti browser Google Chrome o Mozilla Firefox